SUPERFICI

Ogni terreno ed ogni coltura hanno caratteristiche differenti. Per questo motivo la scelta delle colture è legata alle diverse caratteristiche dei vari terreni.

  • Superficie totale 22 ha;  
  • Superfice Vitata: 10,4 ha ;    
  • Noccioleto : 3,60 ha ;
  • Campi e Prati  5 ha ;  
  • Bosco 3 ha.

Vitigni coltivati, loro percentuale sulla superficie vitata e rese di uva ad ettaro

  • Dogliani DOCG “Pianezzo”:  3,50 ha, 55-60 Q/Ha ;  34%;  
  • Dogliani Sup. DOCG “Sorì San Martino” : ha 2,00; 20%, 45-50 Q/Ha;               
  • Dogliani Sup.  DOCG “Vigna dei Prey” : ha 1,70    16,5%, 45-50 Q/Ha;
  • Dogliani Sup. DOCG “Vigna del Ciliegio” , 0.50 ha  4,5% 45-50 Q/Ha;
  • Barbera d’Alba Sup. Doc “Le Masserie” :ha 0.50 ; 4,5% 45-50 Q/Ha ;
  • Langhe  DOC Barbera:ha 0.5  ; 4,5 % 55-60 Q/Ha
  • Langhe DOC Freisa “Bosco delle Cicale”: ha 0.5  ; 4,5% 55-60 Q/Ha ;
  •  Langhe DOC  Sauvignon “Vigna dei Garisin” 0.5 ha ; 4,5% 35-40 Q/Ha;
  • Langhe Rosso Nei Sorì da uve Freisa  0.3 ha ; 3% 45-50 Q/Ha;
  • Piemonte DOC Grignolino:0.4 ha ; 4 % 55-60 Q/Ha;

VENDEMMIE

I prodotti della natura sono frutto di un terreno, di una o più piante e della stagione che li ha accompagnati nella crescita. Il nostro lavoro consiste nel non rovinare quello che la Natura ha prodotto per noi. Troverete in queste righe una breve descrizione delle ultime annate e dei vini prodotti. Sono più che altro considerazioni sul nostro lavoro, sugli andamenti stagionali e quello che abbiamo riscontrato nei vini, e che speriamo Vi possano servire a capire le diverse caratteristiche che troverete bevendo uno dei nostri vini.


2015 : Nel mese di febbraio abbondanti nevicate hanno fornito una buona riserva idrica invernale.L'annata è proseguita con un clima mite che ha favorito il germogliamento delle viti con circa una settimana di anticipo. Tre forti grandinate nella prima metà di maggio ( l'8, il 19 ed il 20) hanno fortemente danneggiato alcune vigne causando per alcuni vini una produzione quantitativamente più bassa, con una perdita anche del 60-70 % della produzione per alcune tipologie. L'estate è proseguita in modo ottimale favorendo una maturazione molto buona dell'uva rimasta. I vini prodotti sono molto ricchi di struttura e colore. Inizio vendemmia 8 Settembre

2014 : Dopo un buon inverno la primavera è iniziata molto in anticipo favorendo un germogliamento anticipato. Dopo Maggio e Giugno molto buoni il mese di Luglio è stato invece molto piovoso. L'estate è proseguita con un Agosto ed un inizio di settembre piuttosto freschi ed interessati da alcuni temporali. Negli ultimi giorni di Luglio è stato eseguito un importante lavoro di sfogliatura e di selezione dei grappoli senza il quale la maturazione sarebbe potuta essere compromessa. I vini prodotti sono perciò caratterizzati da profumi molto ricchi ed intensi ed una buona freschezza e bevibilità. Inizio vendemmia 20 Settembre

2013 : Dopo un inverno piuttosto lungo ma normale in primavera si sono verificati alcuni forti temporali nel mese di maggio fino a fine giugno che hanno portato una buona riserva di acqua, ma che hanno ritardato leggermente l'andamento della crescita dei germogli e la maturazione delle uve. Un settembre molto buono ha favorito una buonissima maturazione. alcune piogge nei primi giorni di ottobre, a vendemmia ormai quasi conclusa hanno abbassato le temperature. I vini Prodotti sono molto completi, con profumi intensi, buona struttura e freschezza. Inizio vendemmia 22 Settembre

2012 : Dopo uno degli inverni più rigidi degli ultimi decenni con temperature minime molto basse ( -7, -8 ° C) la primavere e l'estate sono state ottimali con un temperature non troppo alte e tempo asciutto salvo alcuni temporali tra fine Agosto ed inizio Settembre molto utili alle piante. I vini prodotti sono perciò molto ricchi di profumi e con molti tannini, che la classificano sicuramente come una tra le annate più longeve delle ultime decadi Inizio Vendemmia 17 Settembre.

2011 : Quello che più di tutto caratterizza questa annata dopo una prima vera ed un inverno nella norma sono sta i mesi estivi. Luglio ed Agosto sono stati belli ed asciutti, con temperatura non troppo alte, mentre il grande caldo è arrivato negli ultimi giorni di Agosto e si è protratto fino ad Ottobre .La maturazione perciò negli ultimi giorni ha subito una forte accelerazione con vini molto molto equilibrati, ma molto carichi di colore, struttura e grado alcolico. Inizio Vendemmia 7 Settembre.

Per le annate precedenti vi chiediamo cortesemente di inviarci una mail oppure di consultare questo sito: http://www.ildogliani.it/it/vendemmie_2012.php dove uno dei migliori Agronomi della nostra zona ha descritto in modo tecnico e dettagliato tutte le annate.