Dogliani Superiore Vigna del Ciliegio


Denominazione: Dogliani Superiore DOCG

Zona di Produzione: Comune di Dogliani, frazione Pianezzo

Cru: Vigna del Ciliegio;

Uve: Dolcetto 100%

Tipo di terreno: Calcareo con alcune insenature più argillose;

Esposizione ed altimetria: Sud/Ovest; attorno ai 490 metri s.l.m.;

Anno di impianto dei vigneti: Intorno al 1950;

Primo anno di produzione: 2001;

Vinificazione: In rosso, la fermentazione dura 6/7 giorni;

Affinamento: Durante il primo anno in botte grande di legno da 15 ettolitri per altri dieci mesi in acciaio. Prima della commercializzazione affina per un anno in bottiglia.

Colore: Rosso rubino carico tendente al violaceo;

Profumo: Frutta rossa ben matura, prugna, marasca e mora, con sentori minerali;

Sapore: Intenso, stutturato, leggermente vanigliato dal tipico retrogusto mandorlato;

Abbinamenti: Vino che si abbina molto bene a brasati, arrosti, ma anche formaggi.

Bottiglie prodotte nelle ultime annate:

2014: Non prodotto

2013: bottiglie da 75 cl : 1680;  bottiglie da 150 cl : 18

2012: bottiglie da 75 cl : 1976; bottiglie da 150 cl: 12

2011: bottiglie da 75 cl : 2293; bottiglie da 150 cl: 32

2010: bottiglie da 75 cl : 1913; bottiglie da 150 cl: 90